Storia | Tecnica | Attività | Affiliazione | Video | FAQ | News | Links | E-mail | Home | English  
Welcome to the WKDF's official site



   





L'adattamento alle esigenze dello spirito moderno e la completezza tecnica rendono del tutto originale il Kempo Dankan. I suoi esercizi, senza adeguata pratica e qualificato insegnamento, sono difficili da descrivere.

La pratica del Kempo Dankan è regolata dal principio confuciano dell'equilibrio Yin-Yang. La preparazione ginnica di base si associa allo studio tecnico-marziale, sia individuale (Kata) che a coppia (Kumite). L'uso delle armi è complementare alla tecnica disarmata.

Il programma ginnico prevede lo studio progressivo della ginnastica tecnica, di quella in contrazione, della ginnastica tradizionale cinese e delle asana Yoga. Tali esercizi sono regolati dai canoni della medicina energetica orientale.

Lo studio individuale delle tecniche marziali di base comprende l'esecuzione di 15 colpi fondamentali di braccia e di gamba, da terra e al volo, quale estensione del programma ginnico-energetico. Lo studio dei Kata, esercizi individuali armati e a mano vuota, abbraccia forme moderne, formulate dal Soke, e modelli antichi, nonche' serie tradizionali eseguiti in coppia. Lo studio dei ritmi e della respirazione, la ricerca del vuoto mentale e dell'armonia, vanno ben oltre l'apparenza marziale e rendono le forme validi esercizi ginnico-introspettivi.

La tecnica individuale trova applicazione nel combattimento, armato e disarmato, e nella difesa personale. Vietando rigorosamente il contatto, anche leggero, negli attacchi, il Kempo Dankan impone il principio no-contact, esaltandone gli aspetti marziali di precisione e potenza, sia quelli educativi di tipo tecnico. Le applicazioni non hanno una finalita' sportiva e mirano innanzitutto allo sviluppo dell'autocontrollo e della non violenza.

Lo studio della difesa personale contro uno o piu' avversari, armati o meno, applica la conoscenza dei punti vitali, delle leve e delle proiezioni. Tale pratica piu' che al senso di sicurezza, mira fondamentalmente al controllo delle emozioni.

Alimentazione Che Cheng, digitopressione Tuei Na e tecniche Kwatsu completano la pratica, insieme allo studio dei principi filosofici orientali, che la regolano.

Il Kempo Dankan è un sistema educativo ecclettico, che rifiuta come riduttiva una definizione solo marziale o difensiva o ginnica o sportiva. La molteplicità degli argomenti delineati lo prospettano quale modello di vita nei quali parole come miglioramento, sacrificio, equilibrio, collaborazione e lealtà, assumono un valore concreto e compiuto. Un percorso complementare e affascinante verso il conseguimento del sé, problematica fondamentale ogni qualvolta l'umanità individuale e collettiva è in forte crisi di identità. Una migliore prospettiva di vita da realizzare in piena salute fisica e mentale. L'Armonia tra Uomo, Società e Natura sono i fondamenti filosofici e laici del Kempo Dankan.

Oggi come 5000 anni fa.




   
   
L'apprendimento dei programmi ginnici e tecnici del Kempo Dankan è organizzato in vari livelli, ciascuno associato ad una specifica pratica tecnica contraddistinta da un grado di cintura. La vastità dei programmi rende illimitato lo studio del Kempo.
  
Storia | Tecnica | Attività | Affiliazione | Video | FAQ | News | Links | E-mail | Home | English