Storia | Tecnica | Attività | Affiliazione | Video | FAQ | News | Links | E-mail | Home | English  
Welcome to the WKDF's official site



   





CALENDARIO ATTIVITA' 2018



Campionati Internazionali WKDF 2018: sabato 9 e domenica 10 giugno


Stage Estivo WKDF 2018: da sabato 21 luglio a sabato 28 luglio

Nell'edizione 2017 sono state tenute 24 ore di allenamento e 3 ore di lezioni teoriche con esami finali


Cerimonia di Premiazione 2018: domenica 23 dicembre


La partecipazione alle attività è riservato ai soli iscritti ed è gratuita.









W.K.D.F. : UN ANNO IN BREVE

Ultimo aggiornamento: 02/01/2001




UNIVERSITA' BOCCONI DI MILANO
WKDF-ASSUB-CUS
Protocollo d’intesa per il Kempo Dankan

La convenzione siglata nel dicembre 1999 tra gli Enti in questione, è operativa nel 2000 e riguarda gli universitari iscritti all’ASSUB e al CUS di Milano. Il protocollo d’intesa annovera il corso di Kempo Dankan tra le attività del CUS e impegna tale ente a pubblicizzare la Disciplina in tutte le Università milanesi: dalla Università Statale, alla Università Cattolica, dal Politecnico, allo IULM - Istituto Universitario Lingue Moderne. A tale fine saranno utilizzati appositi depliant informativi e di presentazione del programma di Kempo Dankan. I quadri tecnici CISOK utilizzati per l’insegnamento sono tutti qualificati da diploma internazionale Teacher della WKDF - World Kempo Dankan Federation.



NON SOLO SPORT
LOTTA ALLA DROGA E ALL’ALCOL

Agli inizi dell’anno la Federazione di Kempo ha reso noto la presentazione alla competente autorità territoriale il progetto pilota triennale Hua To, adeguatamente finanziato e finalizzato alla prevenzione primaria contro la diffusione della droga e agli interventi di inclusione sociale di tossicodipendenti ed alcolisti. La realizzazione è articolata in 5 capitoli progettuali, basati sui vari aspetti del Kempo Dankan, miranti alla eradicazione di tali devianze.



KEMPO DANKAN & SCUOLA
2000 TAI PROJECT

In riferimento alle "Attività di recupero della dispersione scolastica" e dopo gli ottimi risultati riscontrati nel 1999 dalla sezione "Una nuova proposta educativa: il Kempo Dankan nella Scuola", varata nel 1995, la Federazione di Kempo e gli organismi scolastici competenti hanno confermato il progetto "TAI 2000", che ha previsto 50 ore di insegnamento nella Scuola, partendo da lunedì 7 febbraio e conclusione il 31 maggio.



DAL MONDO DELLA SCUOLA
ESIBIZIONE DI KEMPO DANKAN

Sabato 11 marzo 2000 la palestra del Liceo Pedagogico di Apricena ha ospitato il Gala Haiasa 2000. La manifestazione si è svolta nel quadro del progetto "Il Kempo nella Scuola" ed ha avuto un numero elevato di partecipanti, studenti ed insegnanti degli Istituti Pedagogico, Classico, Scientifico, Tecnico Commerciale, grazie all’ottima formula organizzativa, di scelta, direzione ed esecuzione delle esibizioni, che hanno visto in campo ottimi esibitori di Kempo Dankan.



UNIVERSITA' CIHEAM DI BARI
CORSI DI ORIENTAMENTO WKDF

Domenica 2 aprile 2000 il campus del CIHEAM di Valenzano ha ospitato un meeting della WKDF - World Kempo Dankan Federation - per i corsisti stranieri della Università Internazionale Mediterranea. Con l’ausilio di esercizi dimostrativi sono state illustrate in inglese, francese e arabo le varie attività di Kempo Dankan, sono stati presentati i risultati del Corso Internazionale Istruttori e delle attività sportive dell’anno precedente.



11 MARZO 2000
IL KEMPO CON LE MIMOSE

In occasione della Festa della Donna, sabato 11 marzo 2000, il palazzetto dello sport di Apricena ha ospitato il gala femminile di esibizione "KEMPO CON LE MIMOSE".
All’ora d’inizio il palazzetto dello sport "P. Martella" era strapieno di spettatori, oltre 1.000 con tutti i posti completi in piedi e a sedere.
Al gala è stato presentato in oltre un’ora il seguente programma di ginnastica tecnica Waza Taiso, 1° forma Yoga del Nachiketa, miscellanea della 2° e 3° forma Yoga dell’Arjuna e Astavakra, 3°, 4° e 5° forma tecnica del Dankan San, Shi, Go, la forma di bastone lungo Dankan Bo, l’applicazione del combattimento fondamentale del Kihon Kumite, il combattimento libero del Ju Kumite, la difesa personale da mazza del So Kime, da bastone medio del Jo Kime, da coltello del Sai Kime, da prese del Dori Kime, il combattimento di bastone lungo del Bo Kumite.
Dal punta di vista tecnico, gli esercizi hanno fornito una visione globale del Kempo Dankan mostrando i diversi livelli di preparazione. Il pubblico ha partecipato con entusiasmo sottolineando la fine di ogni esibizione con puntuali e fragorosi applausi. Al termine la vicesindaco Marilia Torelli ha pronunciato parole di ringraziamento per i partecipanti, mentre la responsabile del Comitato Festa della Donna ha consegnato i diplomi in ricordo della manifestazione. Una bella festa per il Kempo femminile con una richiesta di riconferma al 2001.



NON SOLO SPORT
IL KEMPO PER L'UNICEF

Domenica 2 aprile il PalaRossini di Ancona, ha ospitato la edizione archigiana del GIOCAGIN per l’UNICEF "una grande Festa per aiutare i bambini dell’Iraq". Il programma della edizione 2000 ha interessato varie città con spettacoli finalizzati a raccogliere fondi mediante incassi interamente devoluti all’Unicef per l’acquisto di medicinali per i ragazzi irakeni, dove oltre 1 milione di bambini vive in condizioni precarie di salute per l’estrema povertà, dettata anche dall’embargo economico a cui la nazione medio orientale è sottoposta. I dati recenti UNICEF su questa tragedia sono sconvolgenti: in Iraq ogni ora muoiono 6 bambini, 4.500 ogni mese.
Il progetto è stato realizzato sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana e con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e del Ministero della Pubblica Istruzione. Il meeting di Ancona ha visto scendere in campo dirigenti ed atleti del gruppo di esibizione di Kempo Dankan, che è stato presentato nel momento centrale della manifestazione alla presenza di oltre 1.000 persone con un repertorio di ginnastica energetica, yoga, kata armati e disarmati, combattimento, difesa personale.
Performance da manuale, esercizi mozza fiato sempre più incalzanti, hanno attirato la completa attenzione degli spettatori, che hanno avallato la loro soddisfazione con scroscianti applausi.
Ai dirigenti del Kempo è stato consegnato un diploma di ringraziamento a nome della presidenza UNICEF-Italia e dell’ente organizzatore UISP. La RAI ha ripreso l’intera manifestazione e ha trasmesso servizi sull’evento nei giorni successivi.



NON SOLO SPORT
KEMPO E SOLIDARIETA'

Domenica 30 aprile 2000 l’organizzazione di Kempo su invito dei Rotaract e dell’Interact ha partecipato alla manifestazione FORUM di Solidarietà.
Il meeting si è svolto presso il Teatro Sperimentale di Ancona con la finalità benefica della raccolta di un incasso da devolvere interamente all’AIL - Associazione Italiana Leucemia.
Il Kempo Dankan è stato presentato dal dirigente Jacopo Criscuolo di Roma, che ha introdotto gli esercizi del repertorio tecnico con forme indiane Yoga, forme marziali moderne a mano vuota e armata, forma antiche cinesi armate e disarmate, combattimento libero e di bastone, difesa personale.
Il successo è stato puntuale grazie all’impegno doveroso. Oltre agli applausi, non sono mancate le congratulazioni degli organizzatori e tante domande curiose su questa affascinante Disciplina.



WKDF 2000
STAGE INTERNAZIONALE

Sabato 20 maggio la palestra del "N. Tondi" di S. Severo FG, ha ospitato lo Stage Internazionale Italia-Libano del calendario 2000 della WKDF - World Kempo Dankan Federation, svoltosi sotto la direzione del G.M. Michele Masucci, 9° dan Soke.
Il meeting è iniziato con la rapida presentazione di tutti i tecnici partecipanti e un breve messaggio del Segretario Generale dell’organizzazione italiana, che ha voluto salutare ufficialmente tutti i presenti. Il lavoro tecnico svolto dai 50 partecipanti è stato proficuo con grande impegno e soddisfazione finale, soprattutto dei dirigenti. Quest’anno i temi in programma per la verifica tecnica hanno interessato gli esercizi respiratori del Pranayama della serie Arjuna e Astavakra dello Yoga, la forma antica cinese in coppia a mano libera del Tuei Cheu, la forma antica cinese di spada del Kien Tao Men, la difesa personale da bastone medio del Jo Kime, la difesa da prese del Dori Kime, il combattimento di bastone lungo del Bo Kumite, la verifica della nomenclatura delle tecniche di proiezione del Nage Waza.
Al termine, la commissione tecnica ha diretto 16 esami di avanzamento, di cui solo 10 si sono conclusi con esito positivo.



RADUNO ESTIVO 2000
CISOK & WKDF

Per l’estate 2000 il CISOK e la WKDF hanno tenuto per i propri iscritti una serie di stage in Molise e nella penisola salentina. Infatti, nelle prime 3 settimane di agosto si sono svolti 4 meeting di allenamento pratico e di insegnamento teorico a Campomarino, svolti dai dirigenti Cisok di Treviso, Torino ed Ancona. A questi ha fatto seguito la settimana di attività nel Villaggio Araba Fenice di Torre dell’Orso presso Otranto in provincia di Lecce, da sabato 26 di agosto a sabato 4 di settembre, abilmente dirette da docenti italiani CISOK e internazionali della World Kempo Dankan Federation, con possibilità di insegnamento in inglese, francese e arabo. Anche questo anno la iniziativa ha registrato una buona partecipazione sino ad esaurimento dei posti disponibili in convenzione. La incantevole e verdeggiante struttura del villaggio, gli spazi rigorosamente off limits agli estranei, l’efficace tutela della privacy, il tono raffinatamente vacanziero tipico dei posti, hanno permesso da un lato la necessaria concentrazione, dall’altro favorito la esigenza di aggregazione per risvegliare e cogliere lo stile di vita, che il Kempo Dankan propone oltre l’allenamento tecnico. Il vivere secondo i principi per una intera settimana una esperienza comune dentro e soprattutto fuori dal tatami, ha permesso a ognuno di cogliere lo "spirito" di Scuola, di allargare ad altri, inizialmente sconosciuti, la catena della anzianità e della amicizia, della responsabilità e del rispetto, di dare e ricevere valori, al di là dei limiti ristretti che un frettoloso ed asettico allenamento di palestra avidamente impone. Il menage organizzativo del contesto globale, rivela anche al praticante più individualista di tipologia yang, i vari fattori di crescita interiore percependo appieno i principi caratteristici del Kempo psico-relazionale, che trascende quello fisico.
Ciò non toglie che la base di partenza sia stato un meticoloso lavoro tecnico, semmai scandito dal rumore accarezzante della battigia all’alba o viceversa dai riflessi dorati del tramonto. Tutti sull’ampio quadrato di cementite sono riusciti a terminate il proprio programma di cintura e/o a migliorare la preparazione globale. In calendario sono stati realizzati 17 ore di lezione con una media di circa 2 ore e mezzo al giorno. Infine l’abbondante tempo libero a disposizione, grazie al servizio di tipo alberghiero, ha permesso ampie discussioni tematiche di ordine teorico e di godere di una vera vacanza con tanti ricordi da portare a casa ...... variopinti colori di razza e di lingue nel crogiolo salentino delle pelli abbronzate.



TRA ORIENTE ED OCCIDENTE
ANNOTAZIONI TEMATICHE DI UN MAESTRO DI KEMPO

Nelle attività estive 2000 della WKDF è stato registrato il viaggio di un dirigente nazionale italiano, che in agosto ha soggiornato in Cina per affinare e completare le conoscenze del proprio livello in ambito filosofico-marziale. Di rientro in Italia questi ha presentato una interessante relazione, che ha soddisfatto pienamente la presidenza nazionale e quella della WKDF, che ha dato sostegno e risalto alla iniziativa pubblicando su vari numeri del proprio notiziario la esperienza cinese di un Maestro occidentale.



KEMPO IN PIAZZA
FESTA DELL’ASSOCIAZIONISMO 2000

Sabato 9 e 16 settembre e domenica 17 settembre, la cittadina di Noicattaro ha ospitato una serie di manifestazioni, aventi il loro momento maggiore di aggregazione anche sportiva nella Festa dell’Associazionismo, a cui è stato invitato anche l’organizzazione di Kempo, che ha aderito alle attività con il suo gruppo esibitori, che ha partecipato con 2 manifestazioni di piazza a carattere divulgativo tenute presso il Parco Comunale e presso la Villa Comunale, e con l’allestimento di uno stand sulle attività di Kempo Dankan. La Disciplina ha suscitato interesse nell’attento pubblico intervenuto che ha manifestato con applausi il proprio apprezzamento durante e dopo la esecuzione degli esercizi, di cui sono state rimarcate le brillanti prestazioni applicative. Inoltre presso lo stand sono state richieste tutte le informazioni sui vari aspetti e significati della pratica tecnica e sportiva, sulle valenze mediche ed educative. Al termine sono stati formulati ringraziamenti da parte degli organizzatori con l’invito ad essere presenti anche nel 2001.



TROFEO COLLATIA 2000
GARA DI DIMOSTRAZIONI

Sabato 16 dicembre la palestra comunale "Padre Pio" di Apricena ha ospitato l’edizione 2000 del Trofeo Collatia, con gare di esibizione, svolto con il patrocinio della Amministrazione Comunale, che ha registrato una ottima organizzazione, tutti gli spazi disponibili stracolmi di gente, che ha applaudito tutte le prove presentate nelle 3 specialità di gara di Ginnastica (Waza Taiso, Kime Taiso, Yoga), Forme (Dankan Kata, Dankan Bo, Free-style Weapons Forms), Combattimento (Ju Kumite).



CONGRESSO KEMPO DANKAN
ANNO 2000

Domenica 17 dicembre la città di San Severo ha ospitato il Congresso 2000 e la cerimonia di premiazione ufficiale di fine anno con la consegna dei diplomi WKDF a dirigenti, insegnanti e atleti con meriti sportivi e tecnici conseguiti durante il 2000. Il saluto ai congressisti è stato dato dal dott. Michele Masucci, presidente della organizzazione di Kempo, e dall’Assessore allo Sport Raffaele Bentivoglio, intervenuto in rappresentanza dell'Amministrazione Comunale. Presenti dirigenti, presidenti di club, tecnici, maestri ed istruttori, squadre e singoli agonisti vincitori di gare svolte durante l'arco dell'anno, in cui sono stati organizzati 8 meeting diversi di campionato, riservati alle varie specialità e categorie della pratica sportiva del Kempo Dankan. Il presidente federale ha presentato brevemente le attività relative ai 30 diplomi rilasciati ed ha chiamato, tra l'applauso dei presenti, i singoli intestatari dei documenti WKDF, CSEN-CONI, CISOK. Insomma la grande festa del Kempo Dankan, che puntualmente si ripete alla fine di ogni anno di attività.
La successiva riunione ordinaria 2000 del Collegio Direttivo ha esaminato i rendiconto delle attività dell’anno appena trascorso, approvando il bilancio consuntivo federale, ha ratificato il calendario tecnico-sportivo del 2001, designando le relative commissioni tecniche, arbitrali e d'esame, e ha fornito il nulla osta alla copertura economica dei preventivi di spesa. La Commissione Disciplinare ha discusso i deferimenti inoltrati negli ultimi 12 mesi e nella riunione dell’8 aprile 2001 deciderà le relative sansioni a carico di società, dirigenti e atleti.









   
   
Risultati sportivi di prestigio, cooperazione con numerose associazioni a carattere sociale e umanitario, esperienza come materia scolastica ausiliaria sono solo alcuni degli aspetti di questa Disciplina globale.
  
Storia | Tecnica | Attività | Affiliazione | Video | FAQ | News | Links | E-mail | Home | English